Cerca

La selezione Europa

Alsazia • Haut-Rhin

Rolly Gassmann

Viticoltura

BIODINAMICA

Anno di
fondazione

1611

Collocazione

1

3

Rolly Gassmann

La famiglia Gassmann ritrova le sue origini vitivinicole nell’anno 1611, e da allora, di generazione in generazione, la lunga tradizione enologica della famiglia fa sì che lo stile dei vini ripercorra il solco della classicità, ricercando vini dalla piena maturità e ricchezza, ben calibrati sulla dolcezza e distesi sul crinale di una vibrante acidità. La cantina è condotta oggi da Marie-Thérèse, Louis e dal loro figlio Pierre Gassmann.
Il domaine conduce le proprie vigne secondo i principi dell’agricoltura biodinamica. Le vigne giacciono nei village di Rorschwihr e Bergheim, territori caratterizzati da un mosaico geologico unico, composto da ben 21 tipi di sottosuolo diversi, che ha condotto negli anni all’identificazione di alcuni Cru di grande reputazione tra cui spiccano Rotleibel e Kappelweg di proprietà del domaine Gassmann. La produzione mantiene i ritmi di un tempo, con accurate vendemmie manuali e vinificazione separate per vigneto svolte attraverso fermentazioni naturali con i lieviti dei rispettivi Cru e lunghi affinamenti. Pinot Gris, Riesling e Gewurztraminer di Rolly Gassmann regalano puro godimento soprattutto a chi abbia la pazienza di attendere la leggendaria capacità di evoluzione in bottiglia.

I vini